I migliori gadget aziendali per il 2022

Si avvicina la fine di un nuovo anno e, come sempre, è tempo di nuovi propositi per affrontare i prossimi 12 mesi con grinta ed energia. Se questo è vero per la singola persona, è ancora più vero per le aziende, che si trovano durante il mese di dicembre ad affrontare la chiusura annuale, con bilanci e nuove idee da mettere sul tavolo. La fine dell’anno coincide poi con l’invio del regalo aziendale, con cui omaggiare i propri clienti e fornitori, ma spesso anche i propri dipendenti. Come accade per moda e abiti, anche in ambito di gadget aziendali esistono tendenze e trend da conoscere, così da seguire la strategia più adeguata alla comunicazione del brand. Sia che si decida di rimanere fedeli alla tradizione o che si opti per fare un passo verso il futuro, è essenziale per l’azienda conoscere la contemporaneità in cui naviga e scegliere dove posizionarsi. Vediamo quindi quali possono essere i gadget aziendali più di tendenza per il 2022.

Il nuovo protagonista è l’ambiente

Con il 2021, il cambiamento climatico è diventato argomento centrale del dibattito pubblico e sempre più importante come problema da affrontare. Per questo, la scelta di gadget aziendali più attenti alla sostenibilità sono sempre più utilizzati. Tra questi c’è la borraccia ecologica, entrata in trend ormai mesi fa e che continua ad essere uno degli accessori più gettonati. In acciaio o in vetro, perfetta per lo sport, utilizzare una borraccia termica significa manifestare sensibilità verso il pianeta e il futuro che ci aspetta. Dai tanti stili e colori tra cui scegliere, la borraccia è un gadget aziendale sempre più apprezzato da clienti e dipendenti, per la sua utilità e per il messaggio sociale che porta con sé.

Il lavoro è sempre più smart

Se il clima è al centro del dibattito pubblico, lo smart working non è da meno. Largamente diffuso con l’inizio della pandemia, il lavoro da casa sta mostrando numerosi lati positivi, tra cui una maggiore flessibilità e una migliore efficienza e produttività per i dipendenti. Tante sono le aziende, che nonostante la possibilità di tornare all’assetto pre-pandemia, hanno deciso di proseguire con questa scelta, supportandola regalando ai propri dipendenti utili accessori e kit per lo smart working. Dal mouse wireless alla penna usb in bamboo, passando per gli auricolari bluetooth, la scelta è vasta e permette di optare per gadget utili, in grado di comunicare l’immagine di un brand solido e unito, nonostante le distanze.

Benessere per la casa

Complice la pandemia e lo smart working, la casa si è trasformata sempre più in un ambiente di lavoro, in cui trascorrere gran parte delle ore della propria settimana. Per questo, l’attenzione alla cura per la casa e l’arredamento è aumentata in modo esponenziale in pochi mesi. L’abitazione deve rappresentare un luogo confortevole, ma al contempo comodo e ricco degli strumenti necessari per essere sempre organizzati ed efficienti. Anche in questo caso, la scelta è vasta e si passa dai semplici calendari personalizzati da appendere alla parete, ai cuscini in tessuto naturale, per abbinare al comfort un design accattivante.